pause

Prenota ORA la Tua
CONSULTAZIONE GRATIS*
chiama 848 390 456


 
 

 

Liposcultura tecniche di aspirazione Liposuzione classica: Liposuzione classica: l'aspirazione del grasso situato sotto la pelle avviene mediante l'introduzione di una cannula attraverso delle piccole incisioni (2-3 mm) praticate nella zona da trattare. Attraverso dei movimenti della cannula, il grasso viene frantumato e poi aspirato, provocando anche la perdita di una quantità variabile di fluidi, poi rimpiazzati per via endovenosa dopo l'intervento. Questa tecnica provoca ecchimosi causate dalla rottura dei vasi sanguigni. La tecnica consente di aspirare fino a 3 litri di grasso.

 

Liposuzione Tumescente o “Wet Lipo”: si differenzia dalla Liposuzione classica per l'iniezione, prima dell'intervento di Liposuzione, nelle zone di tessuto da operare, di un "cocktail" di sostanze capaci di provocare una forte vasocostrizione. Questo permette di eliminare quasi esclusivamente solo il grasso. Questa tecnica consente di aspirare fino a 5-6 litri di grasso, con perdite ematiche molto ridotte, e non prevede l'uso di drenaggi nel post-operatorio.

 

Le incisioni della Liposuzione

Le cicatrici cutanee praticate per l'inserimento della cannula da Liposuzione hanno un'estensione minima, circa 2-3 mm, ed, essendo generalmente eseguite in corrispondenza dei solchi cutanei naturali, sono destinate a diventare invisibili.

 

L’Anestesia per la Liposuzione

La Liposuzione con durate sotto le 2 ore e mezza, e soprattutto la Liposcultura, viene generalmente eseguita in anestesia locale con sedazione, mentre Liposuzioni più grandi sono interventi di chirurgia plastica che richiede l'anestesia generale. La valutazione dell'anestesista riguarda la migliore anestesia e le terapie del dolore post-operatorio, per l'efficace prevenzione delle complicanze in day surgery e one-day surgery, sulla base delle raccomandazioni clinico-organizzative per l'anestesia in day surgery SIAARTI, attenendosi alla classificazione dei pazienti secondo l'American Society of Anesthesiologists (ASA) utilizzata in Italia. Dove la salute femminile è in primo piano, anche il dolore non viene trascurato: la valutazione del dolore è diventata una routine, ogni chirurgo plastico ha definito un proprio programma di terapia antalgica. La corretta programmazione di una scelta così importante, come il tuo intervento di chirurgia estetica, consente di contenere al massimo i rischi di complicanze, peraltro rare (1-3 casi su 100), sempre prontamente riprotette con i percorsi di risk management, affrontati congiuntamente da chirurgo plastico ed anestesista. In genere, potrai tornare a casa dopo poche ore dal tuo intervento, in totale sicurezza, anche se la dimissione è sempre subordinata all'assenso del chirurgo plastico e dell'anestesista.

 

Complicanze più frequenti per l’intervento di Liposuzione

I rischi della liposcultura I rischi di eventuali complicanze nella Liposuzione sono rari (1-3 su 100). Tuttavia, è possibile il formarsi di: asimmetria, infezione, ematoma, perdita della sensibilità cutanea, ritardata guarigione delle ferite, dolore persistente ...

I chirurghi plastici LaCLINIQUE® operano solo il 45% dei richiedenti, perché, da medici, mettono la sicurezza e la salute, prima del desiderio estetico.

 

Per programmare il tuo intervento di chirurgia plastica ed analizzare un piano personalizzato di pagamento prima dell’intervento, contattaci INFO LINE 848 390 456*.

 

Prenota adesso la tua consultazione GRATIS!

E' semplice. Scegli l'ora in cui vuoi essere richiamato, completa il form, saremo noi a ricontattarti.