pause

Prenota ORA la Tua
CONSULTAZIONE GRATIS*
chiama 848 390 456


 
 

 

Le tecniche con la blefaroplastica Blefaroplastica con tecnica classica (o esterna): attraverso un’incisione nella normale piega cutanea della palpebra superiore ed immediatamente al di sotto delle ciglia, nella palpebra inferiore, vengono rimosse due lunette di pelle e del grasso erniato, rimodellando il muscolo. Infine, si procede con la sutura delle incisioni nella posizione corretta.

 

Blefaroplastica con tecnica transcongiuntivale: questa tecnica, indicata solo per la blefaroplastica inferiore, consente di posizionare le cicatrici all’interno della palpebra, favorendo, da un lato, cicatrici invisibili perché interne, dall’altro, una migliore ridistensione della parte inferiore dell’occhio.

 

Blefaroplastica con nuove tecniche: questa tecnica, particolarmente innovativa ed avanzata, rispetto al metodo classico, coinvolge nell’intervento di chirurgia plastica, oltre all’epidermide, anche il muscolo della palpebra che viene inciso a metà altezza. La parte inferiore di questo muscolo viene ancorata alla membrana che ricopre l’osso sull’angolo esterno dell’occhio (detta “periostio”), in direzione della tempia. Lo stesso tipo di procedimento è applicabile alla correzione delle borse sotto gli occhi, sollevando ed ancorando il muscolo alla membrana dell’osso. Il risultato di questa tecnica è più duraturo rispetto a quello offerto dal metodo classico.

 

Le incisioni della Blefaroplastica

Il posizionamento delle incisioni dipende dalla tecnica impiegata per la Blefaroplastica. La tecnica tradizionale e l’innovativa tecnica proveniente dal Giappone prevedono delle sottili incisioni nella palpebra superiore e/o in quella inferiore, praticate lungo le linee naturali, ossia nel solco orbitale superiore e a 2 mm dal bordo inferiore. Queste sono normalmente rossastre solo per qualche giorno dopo l’intervento e, con il passare del tempo, tendono a sbiadire, fino a diventare trascurabili. Le incisioni vengono richiuse con suture intradermiche particolarmente delicate.
In caso di tecnica transcongiuntivale, le incisioni vengono praticate all’interno della palpebra inferiore.

 

L’Anestesia per la Blefaroplastica

L’intervento di Blefaroplastica viene eseguito in Anestesia Locale con sedazione. La valutazione dell’anestesista riguarda la migliore anestesia e le terapie del dolore post-operatorio, per l’efficace prevenzione delle complicanze in day surgery e one-day surgery, sulla base delle raccomandazioni clinico-organizzative per l’anestesia in day surgery SIAARTI, attenendosi alla classificazione dei pazienti secondo l’American Society of Anesthesiologists (ASA) utilizzata in Italia. Dove la salute femminile è in primo piano, anche il dolore non viene trascurato: la valutazione del dolore è diventata una routine, ogni chirurgo plastico ha definito un proprio programma di terapia antalgica. La corretta programmazione di una scelta così importante, come il tuo intervento di chirurgia estetica, consente di contenere al massimo i rischi di complicanze, peraltro rare (1-2 casi su 100), sempre prontamente riprotette con i percorsi di risk management, affrontati congiuntamente da chirurgo plastico ed anestesista. In genere, potrai tornare a casa dopo poche ore dal tuo intervento, in totale sicurezza, anche se la dimissione è sempre subordinata all’assenso del chirurgo plastico e dell’anestesista.

 

Complicanze più frequenti per l’intervento di Blefaroplastica

I rischi di eventuali complicanze nella Blefaroplastica sono rari (1-2 su 100). Tuttavia, è possibile il formarsi di: edema temporaneo del canto esterno (la cosiddetta “coda dell’occhio”), lieve asimmetria di cicatrice, comparsa di grani di miglio lungo i punti di sutura... Tra le più gravi: il lagoftalmo (incompleta chiusura della palpebra superiore) e l’ectropion (eccessivo stiramento della palpebra inferiore).

 

I chirurghi plastici LaCLINIQUE® operano solo il 45% dei richiedenti, perché, da medici, mettono la sicurezza e la salute, prima del desiderio estetico.

 

Per programmare il tuo intervento di chirurgia plastica ed analizzare un piano personalizzato di pagamento prima dell’intervento, contattaci INFO LINE 848 390 456*

 

Prenota adesso la tua consultazione GRATIS!

E' semplice. Scegli l'ora in cui vuoi essere richiamato, completa il form, saremo noi a ricontattarti.